top

Aggiornare i contenuti per realizzare progetti web curati e di successo

Aggiornamenti e gestione web

Neikos web publishing l’aggiornamento e la gestione del tuo sito web

Da sempre collaboriamo con i nostri clienti per la gestione dei contenuti dei loro siti web. Sulla base di un piano programmato, oppure di una esigenza unica, aggiorniamo siti web aziendali, ecommerce, cataloghi, portali, app.

Spesso l’azienda, pur avendo un sito dinamico, ovvero gestibile da cms (content management system), non cura al meglio il sito perché è necessaria comunque la capacità di fare comunicazione e la competenza tecnica. In altri casi invece viene aggiornato da chi capita, per mancanza di personale o di tempo, oppure è affidato a risorse non qualificate, che non hanno una buona dimestichezza con il web e con i giusti strumenti tecnologici.  Questa inattività purtroppo riduce, o addirittura azzera, le possibilità che il sito web aziendale rappresenti un supporto importante ed una leva strategica sia per la comunicazione che per il marketing.

Affidare a Neikos la gestione del sito web è una scelta che dà al cliente qualità di servizio, nei tempi attesi. Grazie al nostro team interno di project manager, web designer e tecnici, e all’esperienza quasi ventennale come web agency, possiamo garantire le condizioni operative per realizzare progetti web curati e di successo.

Informazioni corporate

Gli aggiornamenti di grafica e contenuti possono riguardare notizie di carattere aziendale. L’organizzazione, i prodotti e le novità. Fiere ed eventi. Dati finanziari e recruitment. Newsletter.

Cataloghi e ecommerce

Gli aggiornamenti di grafica e contenuti possono riguardare, la gamma, listini e prezzi, immagini, offerte commerciali, lancio di prodotti. Ideazione e realizzazione banner pubblicitari e campagne promozionali, bollettini email/newsletter.

Informazione e servizi e media
Gli aggiornamenti di grafica e contenuti possono riguardare comunicazioni istituzionali, scadenziari, eventi, meeting. Bandi e concorsi, Area job,  App ed allarmi con push notification.

Altre case studies