Torna al blog

Perchè i testi giustificati nel web non funzionano bene

Quando si impaginano dei contenuti nel web, capita spesso di parlare di formattazione dei testi: allineamento a destra, sinistra o giustificato?

Come formattare i testi in un sito internet

Premesso che troverete siti internet con i testi giustificati e anche alcuni che, nelle proprie pagine aziendali di agenzia per il web o nei blogger, ve lo consiglieranno perchè sono più gradevoli alla lettura, noi ve lo sconsigliamo fortemente e vi spieghiamo anche il perchè.

Come si leggono i testi nel web

Il web, la rete, internet che dir si voglia non è la carta stampata. E’, o quantomeno dovrebbe essere, principalmente usabilità.
Il web è fatto per essere trovato, per collegare contenuti, per avere in serbo parole chiave, link, materiali da connettere fra di loro.
Su internet, generalmente, il testo non viene letto per intero ma piuttosto viene “scansionato” alla ricerca di ancore visive alle quali aggrapparsi, solitamente titoli, parole in grassetto, link.
In mancanza di questi, l’utente salta a piè pari il contenuto, andando alla ricerca di qualcosa di più interessante, che potrebbe anche non trovare, chiudendo così la pagina e la navigazione al vostro sito.

formattazione testo web

Un esempio di come fare

Per questi motivi e’ importante facilitare al massimo l’individuazione di questi punti di riferimento visivi.
Nell’immagine sopra trovate un esempio giusto e sbagliato della formattazione di un testo.

Dov’e’ l’errore

L’errore è stato quello di utilizzare il giustificato per la formattazione del testo eliminando così ogni possibile “ancora visiva” e conseguentemente diminuendo la leggibilità.

Condividi: