fbpx

Registrazione e mantenimento domini Internet

Offriamo consulenza e servizi per la registrazione il mantenimento e la protezione dei domini.

Neikos è un Maintainer e registrar per i domini .it accreditato presso il Registro.it (NIC-CNR) dal 2000 ed è socio di AssoTLD dal 2010.

Neikos supporta e guida le aziende per l’espletamento diretto del servizio di registrazione e mantenimento dei domini. Offriamo servizi consulenza e servizi per la registrazione il mantenimento, la protezione dei domini internet sia italiani sia di innumerevoli estensioni nazionali ed internazionali.

REGISTRAZIONE DOMINIO, RINNOVO ED EVENTUALI PRATICHE BUROCRATICHE

La registrazione del dominio segue una procedura ben precisa, in cui è necessario indicare dati strettamente personali e riguardanti l’azienda. Per rinnovare e mantenere attivo il dominio, si deve pagare una quota annuale.
In mancanza del pagamento della quota, il dominio diventa effettivamente libero e può essere acquistato da altri utenti.

Se cerchi un partner che si occupi della registrazione, trasferimento o modifiche ai dati di registrazione (cessione di marchi e domini) puoi contattarci per una consulenza per i tuoi domini contattaci 

TRASFERIMENTO DOMINI

I motivi che spingono un cliente ad effettuare un cambio di fornitore possono essere differenti:

  • la bassa soddisfazione delle condizioni generali offerte dal provider;
  • più registrazioni di nomi a dominio attraverso diversi provider;
  • eventuali controversie.
  • esigenza di variazioni dei dati di registrazione dei domini.

Un passo fondamentale per la nascita di un nuovo brand o azienda è proprio la registrazione del dominio e per questo Neikos fornisce un servizio di Digital Brand Protection o Brand Protection, che consiste in una serie di attività che registrano, proteggono e tutelano l’immagine del brand online.

Per i domini con estensione .it, la procedura di trasferimento è molto snella: una volta in possesso del valore denominato Authinfo, Neikos Web Agency può chiedere al Registro di trasferire sotto il proprio controllo il dominio in oggetto. La procedura verrà completata in modo automatico. Se hai bisogno  contattaci 

Per i domini .com o internazionali, la procedura è diversa. Il titolare del dominio richiede all’attuale fornitore il codice di migrazione (Auth-Code) e lo sblocco del dominio. Neikos Digital Agency si occuperà di avviare la pratica di trasferimento contattaci 
Il contatto amministrativo del dominio riceverà un’email (in inglese), nella quale vengono fornite tutte le istruzioni per confermare la procedura che sarà completata in modo automatico.

Dal punto di vista tecnico, Neikos spesse volte segue il seguente l’intero processo di trasferimento delle attività:

  • Backup del dati: al fine di non perdere il vostro sito web, Neikos web agency richiede di salvare i dati del provider attuale sul vostro computer o su un hard disk esterno. Nel caso in cui è possibile effettuare tale operazione, se ne occuperà direttamente Neikos.
  • AuthInfo Code: per trasferire il dominio presso Neikos, è necessario un codice, ovvero dell’AuthInfo (o Auth-Code). Questo codice di autorizzazione serve a dimostrare che il dominio sia registrato a vostro nome e va richiesto al provider attuale o al registrar.
    E’ importante, infatti, verificare l’attendibilità degli attuali dati di registrazione e lo stato del dominio.
    Contestualmente, va comunicato al provider che volete trasferire il vostro dominio e che volete disdire il contratto.
  • Registrazione presso Neikos: una volta ricevuto l’Auth- Code, Neikos Web Agency si occupa del completamento della richiesta
  • Importazione del database: dopo che il dominio è pronto per l’uso, si possono trasferire i dati del sito sul nostro server.

I domini che più frequentemente registriamo e manteniamo sono i domini internet di primo livello, che si suddividono in 2 tipi differenti:

  • Domini di primo livello nazionali
  • Domini di primo livello generici

I domini di primo livello nazionali (in inglese Country Code Top Level Domain), si riferiscono ad un paese specifico o regione. Ad esempio:

  • .it, estensione per domini italiani;
  • .eu, estensione per l’Unione Europea;
  • .de, estensione per la Germania;
  • .fr, estensione per la Francia.

I domini di primo livello generici sono formati da tre o più lettere e sono ad esempio i seguenti:

  • .com, commerciali;
  • .info, informazioni;
  • .net, enti che si occupano dalla rete;
  • .gov, limitato ad enti ed aziende governative;
  • .jobs, per le imprese che pubblicizzano posti di lavoro;
  • .pro, riservato a determinate professioni;
  • .shop, ideale se il focus del sito web è un ecommerce.

 

Se cerchi un partner che si occupi dei tuoi domini contattaci 

Condividi:

Case studies

Altre case studies