Hydrowatt, monitoraggio centrali idroelettriche

La soluzione web based per il monitoraggio centrali idroelettriche.

Cliente
Hydrowatt S.p.A.
Anno

Monitoraggio centrali idroelettriche

La soluzione web based per il monitoraggio delle centrali idroelettriche.
Hydrowatt è una società nata nel 1986 dall’unione tra Sime e il Consorzio Idrico Intercomunale del Piceno.
Si occupa di progettazione, costruzione e gestione di impianti di produzione di energia rinnovabile, impianti elettrici industriali ed elettromeccanici.
Hydrowatt, gestisce oltre 50 centrali idroelettriche, distribuite tra il nord ed il centro Italia, in particolare in Abruzzo e nelle Marche. 

Hydrowatt possiede un sistema di gestione e controllo elettronico delle centrali, collegate in Vpn (virtual private network) che, grazie ad un server primario, riesce a segnalare istantaneamente l’insorgere di un problema inviando una e-mail in azienda.  Seppur celere, il metodo non determina un intervento altrettanto rapido.
La richiesta del cliente era:

  • velocizzare i passaggi;
  • mostrare in tempo reale lo stato di tutte le centrali;
  • consentire l’archiviazione e la reportistica delle segnalazioni e degli interventi eseguiti.

 

La gestione delle procedure di allarme e tracking interventi su centrali idroelettriche

Lo strumento progettato ad hoc da Neikos Digital Agency si chiama Alarm Dispatching / Reporting / Map Display Software.
Questo software di allarme è in funzione da oltre 10 anni.
É costituito da un pannello di controllo web based che registra la richiesta e, sulla base di un ordine di servizio del personale tecnico (calendario gestibile), invia uno o più sms con i dettagli del malfunzionamento.
Una volta che il tecnico deputato ha preso in carico l’ordine, il sistema aggiorna l’allarme e ne segue lo stato finché l’intervento non è completato.

Il software permette agli operatori Hydrowatt di verificare agevolmente lo stato delle centrali grazie ad una mappa dinamica collegata ai dati che sono rilevati in tempo reale.
Un pratico archivio consente di effettuare ricerche, elaborare dati statistici e studiare le tipologie di interventi suddivisi per centrale.

Questo software si è dimostrato di fondamentale importanza per la gestione ordinaria ed ancor più in periodi con condizioni meteo avverse.  L’esempio più recente lo si è avuto a gennaio 2017 ed ha visto come protagoniste le dighe dell’Abruzzo, dove era, ed è tuttora richiesto un monitoraggio continuo delle acque.

 

Feed cliente

Il prodotto finito rispecchia pienamente le aspettative ed anzi possiede delle ulteriori potenzialità che permettono di migliorare ancora di più il sistema.
Da segnalare la disponibilità del personale Neikos Web Agency nel recepire le segnalazioni e nel risolvere in brevissimo tempo le ri
chieste di modifica.

Maurizio Cosmi, responsabile esercizio e manutenzione Hydrowatt S.p.A.

 

Per maggiori informazioni contattaci

Condividi: